venerdì 21 marzo 2014

This is my Boomstick Award


Insomma, passa il tempo ma ritorna sempre l'usanza dei premi, anche se sono premi da blogger e via dicendo. Ma sinceramente... chissene, perché l'avere il consenso delle persone che stimi e delle quali segui assiduamente il lavoro è forse la migliore delle gratificazioni, specie per un blog cacchina come il tuo, aperto da relativamente poco ma che nell'ultimo periodo hai decisamente rivoluzionato!
  Ma qui, anche a costo di infrangere una delle regole basilari di questo Award (ideato dal blog Book and Negative), devo dire una cosa. Qui metterò solo sette dei blog interessati, perché queste sono le regole. Ma in realtà io, se vi seguo, è perché credo fermamente nel vostro lavoro. E' perché siete persone che ne sanno e vi stimo enormemente per questo. Quindi non abbiatene se non vi scrivo, per me siete tutti speciali!

Ma bando alle ciance, queste sono le regole!

1 - i premiati sono 7. Non uno di più, non uno di meno. Non sono previste menzioni d'onore.
2 - i post con cui viene presentato il premio non devono contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi a mo' di giustificazione.
3 - i premi vanno motivati. Non serve una tesi di laurea. Basta addurre un pretesto.
A cui aggiungo una quarta regola, dato che l'anno scorso me le hanno fatte girare.
4 - è vietato riscrivere le regole. Dovete limitarvi a copiarle, così come le ho concepite.



And the Boomstick Awad goes to...

White russian
Perché è uno degli ultimi veri cowboy che esistano. Perché è un barman dai gusti variegati ma sempre validi, che spazia del film polacco sottotitolato in creolo alla tamarrata d'azione alla Sly. Non ha pregiudizi ed argomenta sempre bene, ed anche se non concordo con lui alla fine capisco il perché delle sue vedute.

Il buio in sala
Perché le sue non sono recensioni, le sue sono poesie. Perché scrive con un trasporto invidiabile e che ti trascina dentro, anche se non hai mai visto il film. Perché è riuscito a farmi cambiare idea su un paio di pellicole, il che non è cosa da poco. Quindi il premio va sicuramente a lui!

Scrivenny
Un ragazzo giovane e volenteroso che ha talento da vendere, ma da bravo avido spilorcio se lo tiene tutto. Ha una mente giovane, attiva e fresca ed è pronto a recensire di tutto con massima competenza e analisi. Unico difetto: non capisce un cazzo di attrici (se vi dice lo stesso di me non credeteci) ed ha la lacrimuccia facile.

Il Bollalmanacco di cinema
Perché è una ragazza che ama il cinema, l'animazione ed i fumetti. Ed in più è anche cartina, quindi la cosa non è da sottovalutare. Ma soprattutto, recensisce di tutto e di più, sempre con massima competenza e osservazioni degne di nota. La prova che le donne non sono il sesso debole.

Solaris
Perché quando ho visto il suo blog ho subito pensato che fosse impaginato davvero bene. Poi ho letto le recensioni, ed ho pure visto che se ne intendeva pure e non poco! Come si è sviluppata la storia, quindi, lo sapete tutti.

In central perk
Perché le quote rosa servono e, soprattutto, perché il suo blog è uno spasso. Non si recensisce solo cinema, ma anche le serie tv e chi più ne ha più ne metta. Tutto con assoluta competenza e professionalità, senza però tradire ciò che tutti noi siamo realmente: dei cazzoni!

Cinefollie
Un ragazzo che ne sa a frotte, uno dei pochi youtubers al quale non toglierei il diritto della libertà di parola e che, nonostante qualche piccolo momento da hater, dice le cose come stanno, analizzando e criticando in maniera puntigliosa ed efficientissima!


Questi sono i winners. Concludo dicendo che se volete dare anche voi questo premio, o se siete stati premiati a vostra volta e volete partecipare, dovete seguire le quattro regole in maniera ferrea. Altrimenti vi beccate questo - con tanto love.

9 commenti:

  1. Muchas gracias, JJ!
    Porto a casa e brindo alla tua!

    RispondiElimina
  2. Io non ho la lacrima facile. Proprio no. Infatti mica mi sono commosso leggendo le tue belle parole ;( Addirittura avido spilorcio, che di secondo nome faccio "Mani bucate".
    Grazie davvero, comunque :) :)

    E comunque rigetto il guanto di sfida che ti lanciai: una bella blogwar sulle attrici ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cazzo, ma sai che ci starebbe davvero? XD

      Elimina
  3. Grazie infinite Jean, davvero, so che il tuo "premio" è davvero genuino.
    Oh, due cose.
    Ma lo hai visto Mr Nobody?
    Film allucinante, mi piacerebbe leggere recensioni qua e là.
    Altra cosa.
    Non sapevo che Erica fosse "cartina".
    E' perchè ha un grande senso dell'orientamento o perchè fuma?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile!
      No, purtroppo mi manca ancora. Prima o poi dovrò vederlo.
      Fa sempre parte del suo personalissimo modo di andare oltre u.u

      Elimina
  4. Uh, grazie! :) Evviva le quote rosa!

    RispondiElimina
  5. E la mia autostima cresce esponenzialmente!! *__*
    Grazie mille per questa caterva di complimenti, ragazzaccio :P
    E per rispondere a Caden (ma non eri Oh Dae Soo???) il senso dell'orientamento non l'ho mai avuto, sono ai livelli del Ryoga di Ranma, quindi la seconda che hai detto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra il minimo! E dopo quell'ultima citazione il premio è ancora più meritato

      Elimina

Ragazzi, mi raccomando, ricordiamoci le buone maniere. E se offendete, fatelo con educazione U.U