giovedì 23 aprile 2015

Salone Internazionale del Libro di Torino... e molto di più!


Per quanto in alcuni post se ne parli, la letteratura non è (purtroppo - ma capitemi, lo spazio è quel che è) l'argomento principale di questo blog. Che il suo vero argomento principale per me è il nulla, ma alcuni si ostinano a indicarlo come un sito cinematografico.

Quindi perché parlare del Salone internazionale del Libro di Torino?

Innanzitutto perché a Torino ci ho vissuto un anno, mentre frequentavo l'accademia di sceneggiatura. Un anno molto bello in una città che era ancora più bella, quasi magica (anche se il termine è giusto è satanica, chi vuole intendere credo intenderà) e che mi ha letteralmente conquistato. Dicono che non puoi portare via Roma dal cuore di un romano, ma anche per me, che nella Vecchia Capitale ci ho soggiornato, ogni tanto qualche ricordo fa capolino nella mia memoria con estrema gioia.

Uno di questi ricordi inoltre è stato quello di aver partecipato a questo Salone. Lo avevo fatto anche alle superiori con la scuola, ma quella volta ero invece autonomo. Un po' come andare al parco giochi per la prima volta senza la mamma ad accompagnarti. Che per me equivale a soli tre mesi fa, ammetto...

Ma tornando a noi... amarcord a parte, che c'entra tutto questo?

C'entra che quest'anno al Salone ci sarò pure io. Ma non (solo) come visitatore, ma anche come autore.

Tutto è ancora certo al 95%, ma sarà possibile trovarmi sabato 16 maggio, dalle 18:30 fino alle 19:00, allo stand delle Edizioni Leucotea, per la presentazione del mio terzo libro, Vita da scarabocchio, che verrà pubblicato da loro nella collana Project,

Sicuramente una simpatica occasione per incontrarsi anche prima, farsi qualche selfie, raccontarci un po' di barzellette sporche, consigliarci diversi acquisti e passare degli stralci di tempo in allegria.

Spero che possiate esserci numerosi.

In caso, buona vita e buona lettura. Che di lettori c'è sempre bisogno.

6 commenti:

  1. Vuoi vedere che riesco a farmi fare un autografo dal Jean Jacques ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe il primo... è anche il più gratificante :D

      Elimina
  2. Ma sarebbe stupendo! Spero di riuscirci, perchè tanto un giro lo volevo fare al Salone, come ogni anno d'altronde xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se è una tradizione allora ancora meglio! Le quote rosa poi sono indispensabili XD

      Elimina
  3. Ma che figata! L'occasione è assolutamente allettante, però. purtroppo, dubito di poter esserci! :(
    L'autografo con dedica l'avrei voluto anche io! XD
    Complimenti e in bocca al lupo per il tuo libro! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace molto :( dai, ci saranno altre occasioni. E grazie di tutto :D

      Elimina

Ragazzi, mi raccomando, ricordiamoci le buone maniere. E se offendete, fatelo con educazione U.U